Industria 4.0Industria4.0News

Iperammortamento anche per le scaffalature dei magazzini automatizzati autoportanti

Buone notizie per chi ha investito in Magazzini Automatizzati Autoportanti.

Con la Legge n. 12 dell’11 febbraio 2019 è avvenuta la conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135, recante disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione. (19G00017) (GU Serie Generale n.36 del 12-02-2019)

Cosa significa?

Partiamo dall’Agosto 2018: L’Agenzia delle Entrate con la Risoluzione n. 62/E del 9 Agosto 2018, aveva limitato i costi ammissibili al beneficio fiscale dell’iperammortamento ai soli investimenti riguardanti le componenti impiantistiche produttive dei magazzini autoportanti, escludendo tutte quelle immobiliari, comprensive di impianti generali e scaffalature autoportanti in quanto concorrenti alla determinazione della rendita catastale e configurabili come “fabbricati e costruzioni”.

Il Decreto Legge Semplificazioni n.135/2018 interveniva in materia di iperammortamento a favore degli investimenti relativi ai magazzini autoportanti automatizzati.

Con la sua approvazione definitiva e conversione in legge, contrariamente a quanto comunicato dall’Agenzia delle Entrate lo scorso agosto, ora si specifica all’articolo 3 quater che ai soli fini dell’applicazione dell’iperammortamento, sebbene la scaffalatura autoportante asservita dall’automazione del magazzino costituisca parte del sistema costruttivo dell’intero fabbricato e concorra quindi alla determinazione della rendita catastale, può in ogni caso essere oggetto delle agevolazioni fiscali del pacchetto 4.0.

Quanto stabilito vale anche per gli investimenti già realizzati nel 2017 e 2018, per cui le imprese che hanno effettuato investimenti in magazzini autoportanti nel 2017 ed hanno rinunciato all’iperammortamento sui costi delle scaffalature, potranno ripresentare la dichiarazione dei redditi 2018 stanziando la corrispondente variazione in diminuzione.


Contatti

Contattateci per approfondimenti

Per essere aggiornati sulle novità inerenti ad Industria 4.0 – 2019 iscrivetevi alla Newsletter I4.0   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *