BlogStartup

19-21/11/2015: Arts /Tech/Biz MASH UP a Friuli Innovazione

Dal 19 al 21 novembre Friuli Innovazione ha ospitato un evento, Arts/Tech/Biz Mash Up, che univa creativi, informatici, maker, startupper da Friuli Venezia Giulia, Slovenia e Austria nello sviluppo di progetti imprenditoriali di valorizzazione del territorio.

12226926_10206640227596373_6726099023322778239_nL’evento ha visto la partecipazione di un gruppo di circa 60 persone, tra cui il sottoscritto, coordinato e guidato da una squadra di giovani professionisti di Friuli Innovazione e freelance delle 3 regioni a cui l’evento faceva capo.

È stata un’esperienza entusiasmante che, in 3 giorni di lavoro a ritmo serrato, mi ha dato la possibilità di confrontarmi con giovani imprenditori, creativi, grafici, informatici, professionisti impegnati nel marketing, nello sviluppo commerciale e/o tecnologico.

L’occasione è stata ottima anche per cambiare la mia solita prospettiva, smettere per un po’ i panni del consulente e vestire invece quelli del neo-imprenditore in primissima persona, impegnato a dar vita, pianificare, sviluppare l’idea d’impresa presentandola poi ad una giuria di valutatori e di possibili investitori.

Mi ha positivamente colpito l’energia e la voglia di fare dei partecipanti, come pure l’organizzazione dell’evento da parte di Friuli Innovazione che ha creato un ambiente dinamico, vivace ed energetico per stimolare la voglia di mettersi in gioco e partecipare attivamente.

11222461_10156182130590214_2090049015720491607_n

Un’altra cosa che ho molto apprezzato è stato anche l’approccio di chi esponeva la sua idea imprenditoriale, ossia appunto il fatto stesso di esporla!
Diverse volte mi sono trovato in situazioni in cui chi aveva un’idea imprenditoriale si trincerava dietro all’assoluto riserbo ed alla più spinta riluttanza a condividere un seppur minimo dettaglio dell’idea stessa, precludendosi così dei contributi che avrebbero magari potuto aiutarlo a migliorarla.

Questa è una considerazione generale ovviamente, perché in alcuni casi è davvero importante tutelare la propria proprietà intellettuale o i dati sensibili di un proprio progetto.

Sono altresì convinto che nella maggioranza dei casi la condivisione apra le porte a dei contributi che, alla peggio, non ci aiutano a sviluppare la nostra idea ma che, di solito, ci donano nuovi approcci e nuove prospettivi di sviluppo, portandoci a valutare dati, scenari, situazioni che prima non avevamo considerato completamente e che ci aiutano a trovare i punti deboli della nostra iniziativa e a rafforzarli prima che li trovi il mercato stesso e che attraverso di essi demolisca la nostra idea, con esiti spesso aziendalmente fatali.

Nel caso dell’idea che avevo proposto ci siamo dovuti dividere in 2 gruppi di lavoro perché l’adesione al progetto era stata numerosa.
In questo caso un gruppo ha preso una direzione piuttosto diversa dall’altro sviluppando un progetto di tipo piuttosto diverso e molto interessante!
Quindi abbiamo assistito ad un cambio di prospettiva e di approccio che ha portato alla creazione di un’ulteriore iniziativa imprenditoriale che non era un clone dell’idea primigenia ma un’idea con una sua precisa identità.

In questo caso dalla condivisione è nato qualcosa di potenzialmente proficuo!

Alcuni link all’evento: Arts/Tech/Biz MASH UP

I 13 progetti, alcuni frutto di precedenti elaborazioni, altri messi in pista per la prima volta, alla fine dei 3 giorni di lavoro sono stati presentati alla giuria composta da Guido Nassimbeni (Presidente di Friuli Innovazione), Fabio Feruglio (Direttore di Friuli Innovazione), di Ketty Segatti (Direzione regionale lavoro, formazione, istruzione, pari opportunità, politiche giovanili, ricerca e università; Area istruzione, alta formazione e ricerca), Christian Benger (Assessore regionale del Land carinziano), di Tanja Kožuh (direttrice del Primorski Tehnoloski Park di Nova Gorica), di Gabriele Giacomini (Assessore all’Innovazione del Comune di Udine).

Qui di seguito il link con le notizie sui vincitori:
http://www.friulinnovazione.it/notizie/notizie/arts-tech-biz-mash-up-auto-imprenditorialita-senza-confini

905749_10156182562650214_2113654892106154215_o
2° premio al progetto LifeSign

Sono orgoglioso di comunicare che al progetto a cui ho contribuito è stato assegnato il secondo posto da parte della giuria sui 13 progetti presentati!

Per me rappresenta una vera soddisfazione, anche perché vuole diventare a breve una concreta iniziativa imprenditoriale!

Oltre a questo Friuli Innovazione ed una serie di sponsor ci ha messo a disposizione dei distillati (in foto) e la disponibilità di spazi di co-working, ingressi a conferenze, sessioni di consulenza a Klagenfurt.

Link dell’evento su Facebook.

Un evento analogo verrà ripetuto anche in Slovenia nel 2016, dopo aver avuto luogo nel 2015 anche in Carinzia.

Un grazie agli organizzatori, ai partecipanti, a tutti i mentors e a Friuli Innovazione per aver reso possibile l’iniziativa!

12248055_10156182564210214_3795156129568321834_o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *